domenica 5 gennaio 2014

Se si rompe l'unità


«Guai se rompiamo il legame che ci unisce alla Chiesa di sempre. Non posso riconoscere la Chiesa di oggi se questa non è la Chiesa del Concilio di Trento, se non è la Chiesa di Francesco e di Tommaso, di Bernardo e di Agostino.

Io non so che farmene di una Chiesa che nasca oggi.

Se si rompe l'unità la Chiesa è già morta.

La Chiesa è viva soltanto se, senza soluzione di continuità, io sono nella Chiesa uno con gli Apostoli per essere uno con Cristo».

(Don Divo Barsotti, Le responsabilità dei preti. Prediche al Papa. Edizioni San Paolo 2010).

Nel 1971 Don Divo ha predicato gli esercizi spirituali annuali per la Curia Romana alla presenza di papa Paolo VI.

::

Nessun commento:

Posta un commento